SicilyIt - Associazione consortile di promozione turistica ed economica della Sicilia - Turismo in Sicilia - Tourism of Sicily

Cerca
Presentiamo un nuovo portale sulla "terra di Sicilia", e se avete contributi da segnalare, vi invitiamo a partecipare.
Vai ai contenuti

Menu principale:

 
 
 

Promuovere, gestire e progettare iniziative atte ad incentivare lo sviluppo turistico della Sicilia attraverso la valorizzazione dei beni ambientali, archeologici, architettonici, storici, artistici, antropologici, naturalistici e delle peculiarità della terra siciliana.

 

VETRINA RISORSE

I NOSTRI PERCORSI

 
 
 

DICONO DI NOI

Esplora il territorio siciliano, Grazie alla sua sua natura, le sue unicità, la sua storia, le sue tradizione, i suoi popoli è una terra che offre, a chi la visita, la possibilità di provare emozioni irripetibili.

CASTELLI E TORRI

SITI UNESCO

Un viaggio fotografico. Nei Castelli di Sicilia. dagli Arabi ai Normanni. in un insieme architettonico di rara bellezza. dai cui luoghi si dominano Vallate e Panorami mozzafiato.

Un percorso dei siti Unesco. dell'isola di Sicilia.

MITI E LEGGENDE DI SICILIA

Il castagno ed i diavoli rossi

Sono nato da un piccolo riccio caduto per caso dalla bisaccia di un cacciatore.
Sin da quando, piccolo arbusto, mi sono affacciato dalla terra, gli gnomi, che avevano casa poco lontano, provvedevano a tenermi caldo d?inverno ed a non farmi mancare l?acqua d?estate.
Si sa, da noi in Sicilia, crescere non è facile, ma in breve tempo ho visto diventare il mio tronco vigoroso e forte e la mia chioma ricca e ombrosa tanto che i miei amici gnomi si sono trasferiti in una deliziosa villetta tra le mie radici.
Mi ricordo che un giorno, la regina sorpresa dal temporale con tutto il suo seguito, trovò riparo sotto le mie fronde.
Sapete come mi hanno chiamato da allora? ?Il castagno dei cento cavalli!? Lo so, vi sembra esagerato ma vi assicuro che c?era davvero una confusione apocalittica quella notte; tra lampi, tuoni, pioggia, e il vulcano che faceva la sua parte regalandoci continui boati!! ... CONTINUA --->

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

*
NEWS:

Torna ai contenuti | Torna al menu